5 fatti sul CBD che devi sapere! - CBDNOL – CBDNOL IT
1 articolo 0 articolo
Deutsch English Italian French Spain
Trustpilot
  • 5 fatti sul CBD che devi sapere!

    Ci sono molti miti e voci sul CBD. In questo articolo, ti presenteremo 5 fatti sul CBD che sono garantiti per essere corretti e che potrebbero sorprenderti. Divertiti leggendo!

    Fatto 1: il CBD si trova anche nella marijuana

    È un'idea sbagliata comune che il CBD provenga solo da un tipo specifico di pianta di cannabis. In effetti, il CBD si trova sia nella canapa che nella marijuana, in quasi tutte le parti della pianta. Dagli steli ai fiori e dalle foglie ai semi.

    Tuttavia, c'è una differenza importante: la marijuana contiene naturalmente meno CBD del THC psicoattivo. Nella canapa, tuttavia, il CBD domina e il THC è presente solo in tracce. Questo è il motivo per cui la maggior parte dei prodotti CBD sono realizzati con canapa. Inoltre, la canapa cresce più velocemente della marijuana, che è rispettosa dell'ambiente.

    Fatto 2: il CBD non ti fa "sballare"

    A differenza del THC, il CBD non ti metterà mai in uno stato elevato. Questo è il motivo per cui il CBD è ufficialmente approvato come integratore alimentare in Germania, mentre il THC rientra nella legge sugli stupefacenti. L'unico requisito? Il CBD legale può contenere un massimo dello 0,2% di THC!

    Ciò significa anche: puoi prendere il CBD senza esitazione e non devi preoccuparti di un possibile test antidroga, ad esempio. Come principiante, dovresti comunque iniziare con una piccola dose e prima vedere come reagisce il tuo corpo al cannabinoide.

    Fatto 3: L'olio di canapa vale anche senza malattie

    Molte persone non assumono olio di canapa fino a quando non si trovano ad affrontare un problema di salute. In effetti, l'olio di canapa offre molte proprietà salutari - questo rende l'olio di canapa interessante per chiunque desideri aumentare il proprio benessere.

    Ad esempio, l'olio di canapa supporta la funzione del sistema endocannabinoide, che regola molti processi importanti nel corpo umano. Oltre ai preziosi cannabinoidi, l'olio di CBD offre anche numerosi ingredienti sani, ad esempio vitamine (vitamine del gruppo B, vitamine C ed E), minerali (calcio e magnesio), proteine, acidi grassi sani e sostanze vegetali secondarie.

    Suggerimento: leggi qui 5 importanti suggerimenti per l'acquisto di olio di CBD.

    Fatto 4: ci sono oltre 100 cannabinoidi

    Il CBD riceve molta attenzione, ma lo sapevi che il CBD è solo uno degli oltre 100 cannabinoidi? E stiamo parlando solo dei cannabinoidi che gli scienziati hanno scoperto finora nella pianta di cannabis! Oltre al CBD, il THC è ovviamente il cannabinoide più conosciuto. Oltre a questi due composti ben studiati, ci sono dozzine di altri cannabinoidi presenti in piccole quantità.

    I cannabinoidi meno conosciuti includono, ad esempio: cannabicromene (CBC) e cannabinolo (CBN), cannabigerolo (CBG), tetraidrocannabivarina (THCV), cannabidivarina (CBDV), delta-8-tetraidrocannabinolo (Δ8-THC), acido cannabidiolico (CBDA) e acido tetraidrocannabinolico (THCA). Tutti interagiscono con il corpo umano in un modo unico.

    Fatto 5: il CBD può aiutare anche gli animali domestici

    Anche i nostri amati animali domestici possono beneficiare delle proprietà naturali del CBD. Che si tratti di cani, gatti o cavalli: tutti i mammiferi hanno un sistema endocannabinoide che interagisce con i cannabinoidi. Ad esempio, il CBD può promuovere la funzione cardiovascolare del tuo naso di pelliccia, sostenere articolazioni sane o aumentare il benessere generale.

    Suggerimento: è meglio mescolare semplicemente un po 'di CBD nel mangime. Per ulteriori informazioni sul CBD per animali domestici, consulta il nostro articolo: CBD per il tuo cane: questi sono i suoi maggiori benefici e rischi.
Trustpilot

Fai una domanda