Alcol e CBD: cosa dovresti sapere - CBDNOL – CBDNOL IT
1 articolo 0 articolo
Deutsch English Italian French Spain
Trustpilot
  • Alcol e CBD: cosa dovresti sapere

    Posso bere alcolici e usare l'olio di CBD? Sentiamo questa domanda ancora e ancora dai clienti. In questo articolo esaminiamo quindi l'interazione tra CBD e alcol e presentiamo vari studi. Ma prima di tutto, dobbiamo capire cos'è il CBD e come funziona.

    Cos'è il CBD?

    Il CBD è un composto chimico che si trova nella pianta di cannabis. Le persone in tutto il mondo prendono il CBD come integratore alimentare per uno stile di vita sano o per curare varie malattie e sintomi. Il CBD si presenta in molte forme diverse, con gli oli di CBD particolarmente popolari.

    Come funziona il CBD? Il CBD interagisce con il cosiddetto sistema endocannabinoide (ECS). Questa è una rete di recettori che corrono in tutto il corpo e interagiscono con il sistema nervoso centrale e periferico. Il CBD si lega a questi recettori e aiuta con l'omeostasi, cioè a mantenere un equilibrio delle funzioni fisiologiche del corpo.

    I composti cannabinoidi come il CBD di solito non fanno parte della nostra dieta naturale. Ecco perché possiamo assumere prodotti CBD come oli CBD o creme CBD come integratori alimentari per garantire il funzionamento ottimale del sistema endocannabinoide.

    Quanto è sicuro l'olio di CBD?

    L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) classifica il CBD come sicuro. L'organizzazione ha scoperto che il CBD è generalmente ben tollerato e che non ci sono prove di problemi di salute pubblica con l'uso ricreativo del CBD.

    Il CBD reagisce con l'alcol?

    La relazione tra CBD e alcol non è stata ancora completamente esplorata. È importante sapere che l'alcol è un sedativo e riduce la stimolazione del cervello. Il CBD è più un rilassante e porta un senso di calma. Pertanto, CBD e alcol possono lavorare insieme per aumentare i loro effetti. Questo potrebbe farti sentire rilassato o causare effetti collaterali come sonnolenza.

    Perché il CBD potrebbe essere utile quando si consuma alcol?

    Il consumo regolare e pesante di alcol può causare enormi danni al corpo, inclusi danni al cervello, al sistema nervoso, al cuore, al fegato e al pancreas, nonché l'aumento dei livelli di colesterolo e della pressione sanguigna. Potrebbe essere che l'olio di CBD possa alleviare questi effetti negativi. Due studi in particolare suggeriscono questo:

    • Secondo uno studio del 2013 (nel Journal of Pharmacology Biochemistry), il CBD può "ridurre la neurodegenerazione indotta dall'alcol".

    • Secondo uno studio del 2014 (in "Biologia e medicina dei radicali liberi"), il CBD protegge il fegato dall'eccesso di alcol. Lo fa principalmente inibendo lo stress ossidativo e proteggendo l'accumulo di cellule danneggiate o ridondanti. Ciò potrebbe persino portare a una sbornia meno intensa il giorno successivo. Infine, il CBD può anche aiutare con molti sintomi di postumi di una sbornia come mal di testa e nausea.

    La maggior parte degli studi punta più o meno nella stessa direzione: CBD e alcol non interagiscono negativamente tra loro. Tuttavia, sono assolutamente necessari ulteriori studi. Al momento non è possibile dire con assoluta certezza quali effetti avranno un bicchiere o due di vino e CBD.

    E l'alcol "infuso con CBD"?

    Negli ultimi anni sono stati sviluppati molti nuovi prodotti CBD. Sebbene l'interazione tra CBD e alcol non sia stata ancora completamente esplorata, alcune aziende hanno anche arricchito le bevande alcoliche con CBD. Le stesse preoccupazioni si applicano a tali prodotti: non sappiamo esattamente come interagiscono alcol e CBD. Quindi prova sempre con cautela!

    Suggerimento: acquista i tuoi prodotti CBD solo da negozi CBD affidabili e affidabili. Soprattutto, i prodotti CBD non devono contenere più dello 0,2 percento di THC, altrimenti sei passibile di azione penale se li acquisti.

    Excursus: CBD e astinenza da alcol

    Secondo vari esperimenti sugli animali, il CBD può alleviare i sintomi della dipendenza e dell'astinenza. In uno studio, ad esempio, i ratti sono stati resi dipendenti dall'alcol e poi nutriti con CBD. Il risultato? Dopo il consumo regolare di CBD, i ratti hanno consumato meno alcol e la probabilità di ricaduta è diminuita. Un altro studio ha scoperto che utilizzando un inalatore di CBD, i fumatori fumavano il 40% in meno di sigarette.

    Parola di chiusura

    Puoi prendere l'olio di CBD e bere alcolici? Immagino che non sia un problema. Ma tieni presente che gli effetti esatti del CBD in combinazione con l'alcol non sono ancora stati studiati.

    Inoltre, ognuno è diverso. Un bevitore abituale di alcol probabilmente non sentirà lo stesso effetto da una bottiglia di vino di un bevitore occasionale che si sente già alticcio dopo un bicchiere. Allo stesso modo, le persone possono reagire in modo diverso al CBD. Pertanto, è difficile prevedere come reagirai alla combinazione di CBD e alcol.

    Se vuoi provare CBD e alcol, dovresti andare su avvicinati con attenzione a questo mix. Puoi ridurre al minimo il rischio bevendo alcol in modo responsabile e con moderazione e scegliendo un prodotto CBD di buona qualità da un marchio di fiducia. Dai un'occhiata al nostro negozio e sfoglia la nostra gamma di prodotti CBD di alta qualità.
Trustpilot

Fai una domanda