CBD e sesso: esiste un collegamento? - CBDNOL – CBDNOL IT
1 articolo 0 articolo
Deutsch English Italian French Spain
Trustpilot
  • CBD e sesso: esiste un collegamento?

    In questo articolo, esamineremo la questione se il CBD può migliorare la vita sessuale. Particolarmente interessante è la connessione chimica tra l'orgasmo umano e il sistema endocannabinoide.

    Endocannabinoidi e orgasmi

    Quando si tratta di sesso e CBD, il sistema endocannabinoide gioca un ruolo importante. Questa rete di vie di segnalazione neurochimica attraversa l'intero corpo e può essere trovata, ad esempio, nel cervello, nel sistema nervoso centrale e negli organi periferici. I cannabinoidi della pianta di canapa interagiscono con il sistema endocannabinoide e possono quindi stimolare una serie di effetti positivi. Ma dov'è la connessione con il sesso?

    Uno studio pubblicato nel Journal of Sexual Medicine nel 2018 fornisce una possibile risposta: i ricercatori hanno esaminato i livelli di endocannabinoidi in soggetti maschi e femmine prima e dopo l'orgasmo e hanno scoperto che c'era un aumento dell'endocannabinoide 2-AG dopo l'orgasmo ( 2-arachidonoilglicerolo). 2-AG e l'anandamide sono due endocannabinoidi che svolgono un ruolo negli effetti gratificanti dell'eccitazione sessuale e dell'orgasmo.

    La conclusione dello studio? Il sistema endocannabinoide gioca un ruolo centrale nella risposta sessuale delle persone. Tuttavia, sono necessari ulteriori studi per scoprire quale ruolo svolge effettivamente l'endocannabinoide 2-AG quando il corpo lo rilascia durante il sesso.

    CBD e sesso: come può funzionare il CBD

    Con i cannabinoidi come il CBD, potrebbe quindi essere possibile stimolare la risposta sessuale e imitare la "risposta di ricompensa" chimica. Questo perché i cannabinoidi interagiscono con il sistema endocannabinoide. Quindi il CBD potrebbe potenzialmente aiutare il sesso nei seguenti modi:

    Aumenta il desiderio sessuale
    Uno studio della Biblioteca Nazionale di Medicina degli Stati Uniti ha scoperto che la cannabis ha un effetto che aumenta la lussuria sull'organismo umano. Con il CBD, c'è quindi la possibilità che il cannabinoide possa aiutare con una mancanza di eccitazione e piacere. Il CBD espande anche i vasi sanguigni e può aiutare il sangue a fluire più facilmente. L'aumento del flusso sanguigno di solito porta ad un aumento dell'eccitazione e della stimolazione.
    ridurre il dolore
    Se il problema è il disagio cronico o la disfunzione sessuale, il CBD può anche aiutare con il sesso doloroso. Gli studi dimostrano che il CBD è un potente antinfiammatorio e può essere efficace come trattamento complementare per il dolore. Ad esempio, vale la pena provare il balsamo al CBD se le donne hanno rapporti dolorosi a causa di secchezza o irritazione vaginale.

    Promuove il rilassamento
    Quando la vita sessuale soffre, spesso è perché troviamo difficile prenderci una pausa e concederci piacere sessuale. La nostra vita quotidiana è frenetica, ogni giorno veniamo inondati da milioni di stimoli e grazie ai social siamo sempre disponibili per tutti. I problemi sessuali quindi spesso non sono dovuti a una mancanza di desiderio, ma piuttosto a un sovraccarico del cervello. Il CBD può aiutarti a rilassarti e lasciarti andare prima dell'atto sessuale. Particolarmente pratico: puoi integrare il CBD in modo naturale e discreto nella tua vita sessuale. Sia in capsule che in forma liquida!

    Risolvi l'ansia
    Molte persone usano il CBD per combattere l'ansia e migliorare il proprio stato mentale. Quando il CBD interagisce con i recettori del sistema endocannabinoide, può bloccare la trasmissione del dolore dai nervi del cervello. Inoltre, il CBD può creare una sensazione di calma, relax e gioia in camera da letto, che spesso si traduce in un aumento del piacere sessuale.

    Aumenta la sensazione
    I recettori dei cannabinoidi nelle donne si trovano nell'utero, nelle tube di Falloppio, nelle ovaie, nella vagina e nella vulva. Tutte queste parti del tratto riproduttivo femminile svolgono un ruolo importante nelle gioie e nei dolori quotidiani associati al sesso. Stimolare i recettori dei cannabinoidi può anche aiutare con una bassa libido o quando le donne non sono in grado di raggiungere l'orgasmo. Anche gli uomini con disfunzione erettile possono trarre beneficio dal CBD. Come accennato in precedenza, il CBD aumenta il flusso sanguigno e la sensazione nervosa: questo può aiutare ad aumentare il piacere sessuale e intensificare gli orgasmi.

    Migliora i preliminari
    Usa l'olio di CBD per un massaggio rilassante prima del sesso. In combinazione con oli essenziali, un massaggio con olio di CBD può alleviare la tensione muscolare, rilassare entrambi i partner e aumentare il desiderio sessuale. A proposito, ora c'è anche il lubrificante CBD!

    Parola di chiusura

    Vale la pena provare il CBD per una vita sessuale migliore. Soprattutto coloro che soffrono di una scarsa libido o possono raramente staccarsi a causa di una vita quotidiana stressante non dovrebbero sottovalutare gli effetti positivi del CBD. Sono sicuramente necessari ulteriori studi per esplorare ulteriormente la relazione tra CBD e sesso, quelli finora Tuttavia, gli studi mostrano una tendenza chiaramente positiva!
Trustpilot

Fai una domanda