DeutschEnglishItalianFrenchSpain
CBD für Ihren Hund: Das sind die größten Vorteile und Risiken - CBDNOL
1 Produkt 0 Produkte
Trustpilot
  • CBD per il tuo cane: questi sono i maggiori benefici e rischi

    CBD per animali domestici? Ciò che sembra strano potrebbe in realtà avere un senso. Nel nostro articolo vi diremo come il CBD può aiutare il vostro cane e quali vantaggi e svantaggi potete aspettarvi.

    Cos'è il CBD?
    Il CBD è un ingrediente naturale della pianta di cannabis sativa (canapa). La pianta contiene oltre 85 diversi cannabinoidi: il più conosciuto è il THC (tetraidrocannabinolo) e il CBD (cannabidiolo). A differenza del THC, il CBD è non psicoattivo e può avere effetti benefici sulla salute. Il CBD viene comunemente assunto sotto forma di olio di canapa.
    Cosa rende il CBD così sano?
    L'olio di canapa è un integratore alimentare popolare e ha un alto contenuto di acidi grassi insaturi. In particolare, gli acidi grassi omega-6 contenuti nel CBD sono importanti - perché il corpo non può produrre da soli questi acidi grassi. Inoltre, l'olio di canapa contiene vitamina E, potassio, magnesio, ferro, zinco e molte vitamine.
    A causa di questi preziosi nutrienti e perché tutti i mammiferi posseggono recettori cannabinoidi, il CBD può essere utile anche per i cani. Ad esempio, il CBD può rafforzare il cuore, i muscoli, il tessuto connettivo e il sistema immunitario, abbassare la pressione sanguigna e sostenere la crescita ossea.
    A proposito: l'olio di CBD è prodotto da semi pressati di canapa utile. Per questo, i semi maturi devono essere puliti e asciugati per diversi giorni. L'olio di canapa di alta qualità viene sempre spremuto a freddo!
    In che modo la CBD influenza i cani?
    L'olio di cannabis può offrire agli animali molti benefici per la salute. Ad esempio, può alleviare l'ansia e le reazioni di stress, curare il dolore cronico o calmare i cani iperattivi. Inoltre, il CBD può migliorare le funzioni neurologiche e supportare il sistema digestivo e immunitario. Dato che il CBD contiene molti nutrienti preziosi, il CBD è anche possibile come integratore alimentare negli animali sani.
    Quali sono i rischi e gli effetti collaterali?
    Poiché l'olio di canapa è un prodotto naturale puro, raramente ci sono effetti collaterali. Il più grande rischio è il sovradosaggio del CBD, che può portare a problemi di stomaco a breve termine e un sistema digestivo debole. Anche le reazioni allergiche dei cani sono possibili in casi eccezionali!
    Importante: in nessuna circostanza devi mescolare l'olio di canapa con il cioccolato e dar da mangiare al tuo cane. In tal caso, c'è pericolo per la vita degli animali - perché il cioccolato contiene la teobromina incompetente e pericolosa per i cani.
    Quanto può tollerare un cane CBD?
    Dipende dalle dimensioni del tuo cane:
    Un cane di piccola taglia (fino a 12 chilogrammi) può ottenere tra 2 e 5 millilitri di olio di CBD a settimana.
    Cane di taglia media (fino a 25 chilogrammi) può tollerare una dose settimanale di CBD da 5 a 10 millilitri.
    Un cane di grandi dimensioni (oltre 26 chilogrammi) può tollerare circa 10-15 millilitri di olio di CBD alla settimana.
    È meglio mescolare l'olio di CBD per il tuo cane sotto il cibo o dribblarlo nella ciotola. Iniziare con un basso dosaggio e vedere come reagisce il cane al CBD. Se non ci sono complicazioni, è possibile aumentare gradualmente la dose e in base alle raccomandazioni sopra riportate. Queste sono solo linee guida approssimative! Se non sei sicuro, consulta un veterinario.
    Suggerimento: utilizzare un cucchiaino come ausilio alla dosatura. Un cucchiaino equivale a circa 5 millilitri di olio di cannabis.
    conclusione
    Il cannabidiolo è un integratore sano e legale adatto anche agli animali domestici. L'estratto di piante contiene molti nutrienti importanti, può offrire grandi benefici per la salute a uomini e cani e di solito non ha effetti collaterali importanti. Tuttavia, dovresti stare attento e iniziare con una dose bassa - perché finora l'effetto sulla salute della CBD è stato confermato solo da alcuni studi.
  • Comments on this post (0 comments)

  • Leave a comment

Related posts

Trustpilot