CBD e perdita di capelli: cosa dovresti sapere - CBDNOL – CBDNOL IT
1 articolo 0 articolo
Deutsch English Italian French Spain
Trustpilot
  • CBD e caduta dei capelli: cosa dovresti sapere

    Sempre più persone stanno scoprendo il CBD per i loro capelli. Il CBD può anche aiutare contro la caduta dei capelli? Di seguito diamo uno sguardo a ciò che rende il CBD così prezioso per i capelli e se il CBD è utile come rimedio per la caduta dei capelli.

    Cos'è il CBD?

    Se conosci già il CBD, puoi saltare questo paragrafo. Per tutti gli altri: CBD sta per cannabidiolo. È un composto naturale della pianta di canapa, che ha solo una piccola quantità di THC. Pertanto, il CBD non è psicoattivo. Ad esempio, se fumi o prendi il CBD come olio, non sperimenterai intossicazione.

    Il CBD sta esplodendo in tutto il mondo. Ciò è dovuto principalmente al fatto che il CBD sembra offrire molti benefici per la salute. Gli studi iniziali suggeriscono che il CBD potrebbe aiutare con ansia, insonnia, depressione o epilessia, tra le altre cose. Ma il CBD può essere utile anche per i capelli?

    CBD e capelli

    Sempre più persone utilizzano oli o shampoo CBD arricchiti con CBD. Ciò è dovuto principalmente a tre proprietà del CBD:

    • Il CBD contiene aminoacidi.
    Chi non vuole capelli lisci e morbidi? Se i tuoi capelli sembrano paglia e sembrano opachi, alcune gocce di olio di CBD potrebbero aiutarti. Ciò è dovuto principalmente al fatto che il CBD contiene 21 aminoacidi. Gli aminoacidi sono i mattoni delle proteine; e ciocche di capelli sono costituite da proteine.

    • Il CBD contiene antiossidanti.
    Gli antiossidanti possono mantenere i capelli forti e sani. Ciò è principalmente dovuto al fatto che gli antiossidanti proteggono dai radicali liberi. Il CBD è ricco di antiossidanti come le vitamine A, E e C.

    • Il CBD contiene acidi grassi.
    Che si tratti di omega-3, omega-6 o omega-9: il CBD contiene molti preziosi acidi grassi. Tra le altre cose, questi acidi grassi idratano i capelli. Pertanto, quando il cuoio capelluto assorbe gli acidi grassi potrebbe favorire e stimolare la crescita dei capelli.

    CBD e perdita di capelli

    Quindi il CBD ha alcuni ingredienti che possono essere utili per capelli sani. Ma il CBD può anche funzionare contro la caduta dei capelli? Non ci sono ancora studi scientifici per questo. A causa delle seguenti proprietà, il CBD potrebbe teoricamente aiutare contro la caduta dei capelli:

    • L'olio di CBD può aumentare la circolazione sanguigna. L'applicazione di olio di CBD direttamente sui follicoli piliferi può fornire preziosi nutrienti e ridurre le tossine dannose. Ciò potrebbe stimolare la crescita dei capelli.

    • L'olio di CBD ha un effetto antinfiammatorio. Questo può ridurre l'infiammazione del cuoio capelluto e creare un ambiente più sano per la crescita dei capelli. Questo potrebbe essere particolarmente utile se i motivi della caduta dei capelli sono la forfora, la dermatite seborroica o la forfora grave.

    • L'olio di CBD può alleviare l'ansia e la preoccupazione e migliorare il sonno. È noto che lo stress e il sonno povero possono anche portare alla caduta dei capelli. Pertanto, quando il CBD abbassa i livelli di cortisolo, potrebbe aiutare con la caduta dei capelli.

    Tutto ciò teoricamente rende il CBD un rimedio promettente per la caduta dei capelli. Come già accennato, il CBD non è stato ancora sufficientemente studiato scientificamente come trattamento per la caduta dei capelli. È anche probabile che, sebbene il CBD supporti il ​​cuoio capelluto, da solo non sarà un trattamento sufficiente per la caduta dei capelli.

    Parola di chiusura

    Non è stato ancora dimostrato se l'olio di CBD possa effettivamente aiutare contro la caduta dei capelli. Una cosa è certa: è molto improbabile che il CBD danneggi i tuoi capelli o il cuoio capelluto. Con le sue proprietà naturali uniche, il CBD può consentire una cura dei capelli significativa e contribuire a capelli sani e pieni.
Trustpilot

Fai una domanda