1 articolo 0 articolo
I nostri clienti dicono Eccezionale
4.8 su 5 sulla base di 8909 recensioni
Trustpilot
  • La Germania importa quattro varietà di cannabis medica dal Canada.

    La Germania importa quattro varietà di cannabis medica dal Canada

    Da alcuni anni i pazienti tedeschi di cannabis possono acquistare fiori di cannabis dai Paesi Bassi attraverso farmacie tedesche con un permesso speciale. Dalla fine di agosto potrai anche acquistare quattro varietà dal Canada.

    La Germania importa quattro tipi di cannabis medica dal Canada.

    Il numero di pazienti affetti da cannabis in Germania sta aumentando rapidamente e le importazioni dal programma di cannabis olandese non soddisfano le esigenze dei pazienti. I fiori medicinali dal Canada saranno presto disponibili in Germania. Tuttavia, questa può essere solo una soluzione temporanea fino a quando la stessa Germania non si impegna a coltivare la cannabis come medicinale.

    I pazienti tedeschi di cannabis sono stati in grado di acquistare fiori di cannabis dai Paesi Bassi attraverso farmacie tedesche con un permesso speciale negli ultimi anni. La medicina importata è piuttosto costosa e poiché non è coperta dall'assicurazione sanitaria, i "fiori di cannabis medica" ufficiali sono molto costosi a € 15,00 + x / grammo. Nonostante la loro approvazione, molti dei quasi 800 altri pazienti affetti da cannabis in Germania dipendono dal mercato nero più economico o dalla loro grow box. In Germania c'è ancora molta strada da fare prima che ci siano disposizioni standard efficaci per l'assistenza, indipendentemente dal fatto che i pazienti soffrano "solo" di una malattia cronica e dolorosa o se la loro malattia possa progredire o addirittura essere fatale senza cannabis per molti anni il governo tedesco non ha implementato una politica corrispondente per la cannabis medica; Le attuali importazioni dai Paesi Bassi sono state approvate sotto poca pressione da un gran numero di pazienti e l'ordine era a priori impreciso e troppo costoso. Quello che puoi ottenere per € 7,00 nei Paesi Bassi costa da € 15,00 qui. Molti degli 800 pazienti sono coinvolti nel SCM (Cannabis Medicine Self-Help Network) e per anni hanno dato suggerimenti molto migliori quando si tratta di disposizioni standard per la cura dei pazienti di cannabis. L'autoproduzione, ad esempio. Nell'aprile 2016, dopo 17 anni e una serie di procedimenti legali, il paziente con SM Michael F. era eccezionalmente autorizzato a coltivare la propria cannabis Gras @ home. Tuttavia, questa è stata solo una decisione caso per caso e non si applica a tutti. Inoltre, manca ancora che F. in questo possesso del Tribunale amministrativo federale in suo possesso la sentenza valida dello stato federale, nella fattispecie l'Istituto federale dei farmaci e dei dispositivi medici (BfArM), manca ancora. Per questo motivo, il paziente F. non è ancora in grado di coltivare la propria medicina quattro mesi dopo la sentenza della Corte Suprema.

    La coltivazione controllata dallo stato in Germania, pianificata di recente dal Ministero Federale della Salute, è da molti anni nella lista dei desideri dei pazienti, ma è stata avviata solo dopo la condanna del Ministero e quindi non ha visto altra opzione.

    Anche così, con l'importazione di fiori di cannabis canadesi, è stata soddisfatta una proposta di vecchia data. Dalla fine di agosto saranno disponibili "Argyle" e "Princeton", due varietà del programma canadese di cannabis. Seguiranno altre due tribù, "Penople" e "Houndstooth". Nei negozi statunitensi e sul mercato nero canadese che dovrebbero scomparire, le quattro varietà sono conosciute come "Nordle", "Ghost Train Haze", "CBD Skunk Haze" e "Super Lemon Haze".

    Ma prima di poter acquistare i nuovi ceppi, i pazienti di cannabis dovranno rinnovare il loro permesso speciale per includere i quattro ceppi chiedendo al loro medico di compilare questo modulo. Non appena ci sarà l'emblema federale tedesco "Adler", previsto per fine agosto, scompariranno le barriere al fumo delle prime articolazioni "mediche" legali dall'estero.

    Il Canada offre più di 200 tribù ai suoi pazienti

    In Canada, i pazienti possono scegliere tra più di 200 ceppi, mentre in Germania ce ne sono solo sei. Ancora più importante, in Canada è disponibile la capacità che manca nei Paesi Bassi e che deve ancora essere sviluppata in Germania.

    Anche a Vancouver, Toronto e Montreal c'è molta più attenzione sui metodi di analisi. Non vengono misurati solo i due principali ingredienti attivi THC e CBD; alcune aziende hanno volontariamente un "profilo cannabinoide" e possono utilizzare altri ingredienti come il THC-V in modo più efficace. In quanto tale, la disponibilità di un'ampia varietà di ceppi, inclusa un'ampia varietà di cannabinoidi e terpeni, è di fondamentale importanza nel caso della cannabis medicinale. In Canada, a differenza dei Paesi Bassi o della Germania, ciò è già stato implementato da "Health Canada", l'autorità responsabile della coltivazione. Ma anche se tutti gli oltre 200 ceppi canadesi fossero presto disponibili in farmacia, sarebbero noch molto più costosa della cannabis medicinale, che potrebbe essere coltivata qui alle stesse condizioni.

    Nel frattempo, ci sono 34 compagnie di cannabis in Canada, alcune delle quali sono quotate in borsa. In California, la cannabis "medicinale" è stata per anni il raccolto migliore, cioè il più grande prodotto agricolo della nazione. Ora il Ministero Federale della Salute ha deciso di andare avanti e importare qualcosa che potrebbe già essere prodotto a livello nazionale, con un po 'di flessibilità, visione e comprensione dell'economia. C'era una volta un'azienda a Monaco, "Suedhanf", che produceva cannabis terapeutica per scopi di ricerca. Tuttavia, non era autorizzato a spedire il suo prodotto ai pazienti e doveva chiudere perché non era in grado di vendere il suo prodotto.

    I pazienti in Germania attendono con ansia i germogli inviati dall'estero; forse potrebbero anche essere un po 'più economici, più gustosi e anche più efficaci contro il dolore cronico, l'ADHD o innumerevoli altri sintomi rispetto alla cannabis medica olandese. Ma i fiori tedeschi sarebbero sicuramente altrettanto buoni, molto più economici, creerebbero posti di lavoro, genererebbero tasse e risparmierebbero molta CO2. L'attuale fabbisogno del titolare della licenza corrisponde a mezza tonnellata * ed è in aumento. Non appena la complicata procedura di approvazione speciale viene sostituita da un semplice anestetico con effetto dal 2017, tutti gli esperti si aspettano un aumento accelerato del numero di pazienti. In Canada, dove è già com'è, ci sono attualmente 54.000 pazienti su una popolazione di 35 milioni. Tradotto in Germania, sarebbero quasi 100.000. Il governo canadese stima addirittura che entro il 2024 saranno approvati fino a 400.000 medicinali canadesi. I produttori canadesi lo sanno, e d'ora in poi calcoleranno e agiranno un po 'più velocemente delle autorità tedesche.
Trustpilot
Close Icon

Fai una domanda