1 articolo 0 articolo
I nostri clienti dicono Eccezionale
4.8 su 5 sulla base di 8786 recensioni
Trustpilot
  • CBD durante la gravidanza: una buona idea?

    Che si tratti di olio di CBD, fiori di CBD o liquido di CBD: sempre più persone stanno scoprendo i vantaggi unici del CBD. Ma puoi prendere il CBD anche se sei incinta? Rispondiamo a questa domanda di seguito. Ma prima dobbiamo capire che cos'è il CBD...

    Che cos'è il CBD?

    Il CBD è un cannabinoide della pianta di canapa femmina. A differenza del THC - che proviene anche dalla pianta di canapa - le gocce di CBD (o altre forme di CBD) hanno solo un effetto psicoattivo molto basso. Quindi prendendo il CBD non ti sballerai e non proverai una sensazione di intossicazione. Ecco perché il CBD è considerato un integratore alimentare legale in Germania.

    Come funziona il CBD? Il CBD interagisce con il cosiddetto sistema endocannabinoide. Questo sistema attraversa l'intero corpo umano ed è responsabile di numerose funzioni vitali. Ad esempio, controlla il nostro sistema immunitario, l'appetito, la memoria o il nostro umore. Il CBD può garantire che il sistema endocannabinoide sia in equilibrio e funzioni in modo ottimale.

    CBD e gravidanza

    Il CBD è generalmente sicuro per gli adulti. Ciò è stato persino confermato dall'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) in uno studio completo. In base a ciò, sono possibili al massimo effetti collaterali minori, ad esempio sonnolenza o perdita di appetito.

    Quindi il CBD è sicuro anche per le donne in gravidanza? Non c'è una risposta chiara a questa domanda. Per prima cosa, non sappiamo se il CBD sia effettivamente sicuro per i bambini. D'altra parte, anche i prodotti CBD legali hanno ancora una piccola concentrazione di THC (inferiore allo 0,2%). Non importa se acquisti un vincitore del test dell'olio CBD o un olio CBD di Rossmann. Solo di recente è stato scoperto che il latte materno può trasmettere THC per circa sei giorni dopo aver consumato THC. Ciò potrebbe esporre i bambini a una sostanza molto prima che il loro piccolo cervello possa elaborarla.

    Cosa dice la scienza?

    Finora, la scienza non si è quasi occupata del CBD per le donne in gravidanza. Non ci sono studi o indagini che forniscano informazioni sugli effetti del CBD durante la gravidanza. Quello che puoi trovare solo in rete: Esperienze con olio di CBD di donne che hanno assunto CBD durante la gravidanza e l'allattamento. Secondo questi rapporti, non sono noti effetti negativi sui bambini.

    Tuttavia, tieni presente che tutto ciò che prendi durante la gravidanza sarà preso anche dal tuo bambino. È risaputo che si dovrebbero quindi evitare alcol, sigarette o droghe durante la gravidanza. E quando si tratta di farmaci, il motto è: "solo se assolutamente necessario". Consigliamo questo motto anche per il CBD durante la gravidanza.

    Vai sul sicuro

    Il CBD è un prodotto sicuro per gli adulti. Tuttavia, non è chiaro se il CBD sia adatto anche al corpo in crescita di un bambino. Sebbene l'uso prenatale dei prodotti CBD non comporti rischi per la salute, tossicità o dipendenza per la madre, potrebbe non farlo per il bambino. Non importa quanto piccolo sia un tale rischio - fintanto che non può essere completamente escluso, secondo noi non dovresti correre alcun rischio.

    Parole di chiusura

    Gli effetti del CBD durante la gravidanza sono stati finora poco studiati. Se non vuoi correre alcun rischio, dovresti quindi aspettare fino a dopo la gravidanza per acquistare CBD.

Trustpilot
Close Icon

Fai una domanda