5 consigli importanti per l'acquisto di olio di CBD - CBDNOL – CBDNOL IT
1 articolo 0 articolo
Deutsch English Italian French Spain
Trustpilot
  • 5 consigli importanti per l'acquisto di olio di CBD

    Esistono molti oli e fornitori di CBD, non tutti mantengono le loro promesse. Le buone notizie? Ci sono criteri di qualità facili da riconoscere! Nel nostro articolo ti diremo 5 consigli per evitare cattivi acquisti e acquistare olio di CBD di alta qualità.

    Suggerimento 1: dove viene coltivata la canapa?

    La pianta di canapa è un cosiddetto bioaccumulatore. Di conseguenza, la canapa non solo assorbe i nutrienti dal suolo, l'acqua e l'aria che sono così importanti per la pianta, ma anche le tossine che possono essere presenti. Chi non vuole esporre il proprio corpo a tali sostanze nocive deve assicurarsi che siano coltivate nell'Unione Europea o in Svizzera. In questo modo ti assicuri che nessun metallo pesante, erbicida o pesticida finisca nel tuo olio di CBD.

    Suggerimento 2: come viene estratto l'olio di CBD?

    Il processo di produzione influenza la qualità, la purezza e l'efficacia dell'olio. Un processo di estrazione con CO2, come quello che utilizziamo con CBDNOL®, è particolarmente delicato e sicuro. Una tale produzione consente un prodotto finale puro, perché le sostanze sono ottenute nella loro forma naturale e il rischio di residui di solventi è ridotto al minimo. Allo stesso tempo, l'estrazione di CO2 rispettosa dell'ambiente previene l'ossidazione e aumenta la qualità dell'olio di canapa!

    Importante: in particolare, i processi di estrazione con idrocarburi (ad esempio propano, esano e butano) sono un segnale di allarme, perché durante tale produzione spesso nell'olio rimangono tracce di sostanze chimiche nocive.

    Suggerimento 3: come è la garanzia della qualità?

    La garanzia della qualità è importante quasi quanto il processo di estrazione. Quando acquisti olio di CBD, il prodotto dovrebbe essere controllato per qualità e purezza durante tutto il processo di produzione. Ciò riduce al minimo il rischio di sostanze estranee, batteri, funghi e altri nell'olio e aumenta la probabilità di ricevere un olio di CBD di alta qualità. Un processo di produzione certificato è quasi sempre una caratteristica di qualità affidabile.

    A proposito: quanto conosci l'olio di CBD? Nel nostro articolo "Olio di CBD per principianti" ti diciamo tutto ciò che devi sapere sull'olio di CBD. Dalla differenza al THC all'assunzione e al dosaggio corretti ai maggiori benefici per la salute!

    Suggerimento 4: qual è la concentrazione di THC?

    Gli oli di CBD senza prescrizione in Germania possono contenere un contenuto massimo dello 0,2% di THC - i prodotti con un contenuto di THC più elevato non sono più considerati integratori alimentari (sezione 2, paragrafo 3 della legge tedesca sui medicinali) e non possono essere venduti liberamente. Quindi evita fornitori dubbi e assicurati che l'olio di CBD rispetti il ​​limite legale. L'acquisto è legale al 100% e tu godi di due importanti benefici per la salute: non sei intossicato ed eviti la dipendenza fisica!

    Suggerimento 5: qual è il contenuto di CBD?

    A differenza del contenuto di THC, non esiste una concentrazione di CBD legalmente prescritta. Anche così, è importante che tu scelga il giusto livello di CBD per i tuoi scopi. Mentre la maggior parte degli oli di canapa contiene circa il 5% di CBD, su CBDNOL® troverai oli con un contenuto di CBD dal 3% al 24% (vedi oli di CBD qui nel negozio (!). Per i principianti o il trattamento di disturbi del sonno, dolore lieve o ansia, CBD Un olio con una concentrazione di CBD fino al 5% aiuta. Per gli amanti del CBD esperti e per coloro che lo usano un po 'di più, consigliamo l'olio di canapa con almeno il 10% di contenuto di CBD (ad esempio il nostro famoso olio CBDNOL® CBD 15%).
Trustpilot

Fai una domanda