Quanto è sana la canapa? - CBDNOL – CBDNOL IT
1 articolo 0 articolo
Deutsch English Italian French Spain
Trustpilot
  • Quanto è sana la canapa?

    Quanto è sana la canapa?

    Quando pensi alla canapa, di solito pensi prima alle canne e alla marijuana, ma la pianta contiene una densità di nutrienti insolitamente alta ed è una delle piante coltivate più antiche. Sfortunatamente, poche persone conoscono i numerosi benefici per la salute dei semi di canapa.

    La canapa contiene molti componenti nutrizionali essenziali ed è quindi ideale come integratore alimentare. L'olio di canapa ottenuto dai semi di canapa può essere utilizzato nelle insalate come condimento o in frullati. Ma i semi di canapa sono anche un vero "superfood" e contengono molti nutrienti che promuovono la salute. Quanto è veramente sana la canapa e cosa contiene esattamente la pianta miracolosa si può leggere in questo articolo.

    Il raccolto di canapa - frainteso

    La canapa è una delle piante utili più antiche del mondo ed è stata utilizzata già nel XVIII secolo. Tessuti, carta, colori e antidolorifici erano già realizzati con la canapa, così come i prodotti di bellezza, le gomme da masticare e i materiali di imballaggio. Tuttavia, la canapa viene anche utilizzata nella produzione di droghe, come la marijuana, e quindi ha ricevuto una reputazione estremamente negativa ed è stata persino classificata come droga di passaggio. Nel 1961, i prodotti di canapa furono inclusi nella legge sugli stupefacenti in tutto il mondo. Per questo motivo, la coltivazione della canapa è stata illegale in Europa per molto tempo, fino agli anni '90.

    Vitamine nella pianta di canapa

    I semi di canapa contengono molte vitamine, inclusa la vitamina E e soprattutto le vitamine del gruppo B. Molti credono che i prodotti animali siano la più grande fonte di vitamina B e si sbagliano, perché la canapa contiene molto di più.

    La vitamina B2 è estremamente essenziale per la nostra costruzione muscolare e svolge anche un ruolo importante nella formazione degli ormoni dello stress. La vitamina B2 è anche molto importante per la nostra vista e la nostra pelle.

    Proteine ​​nella pianta di canapa

    I semi di canapa sono una fonte di proteine ​​di alta qualità perché contengono tutti gli amminoacidi essenziali che consentono al corpo di costruire le proprie proteine. La canapa è molto meglio della soia, perché le proteine ​​edstina e albumina contenute nella canapa sono molto simili alle proteine ​​umane e quindi vengono assorbite molto meglio dall'organismo invece di molte altre proteine. Ciò significa che le proteine ​​della pianta di canapa possono anche essere facilmente convertite in immunoglobuline del sistema immunitario, che svolgono un ruolo importante nella difesa contro le infezioni.

    La canapa è una delle piante rare che contiene una grande quantità di proteine ​​biodisponibili e offre anche un profilo aminoacidico completo, che è estremamente importante per l'organismo.

    Acidi grassi Omega-3 nella pianta di canapa

    Sempre più persone soffrono di un contenuto di acidi grassi omega-6 troppo alto e di un contenuto di acidi grassi omega-3 troppo basso, perché la maggior parte consuma troppa carne e latticini. Ciò causa tutti i tipi di infiammazione, comprese infiammazioni articolari, disturbi nervosi cronici e problemi cardiovascolari.

    La pianta di canapa contiene un rapporto ottimale di acidi grassi omega e ha un effetto estremamente antinfiammatorio.

    Acido gamma-linolenico nella pianta di canapa

    L'olio di canapa è uno dei pochi oli vegetali che contiene acido gamma-linolenico. Il GLA si trova in pochissimi alimenti e quindi a molte persone manca. L'acido gamma-linolenico sostiene l'equilibrio ormonale e ha un effetto molto positivo sui processi infiammatori, tra cui ad esempio la neurodermite e l'artrite reumatoide. Altri effetti positivi del GLA sono unghie più forti, capelli più spessi e miglioramenti della pelle. L'acido gamma-linolenico ha anche un effetto positivo sul metabolismo e assicura che il grasso immagazzinato venga scomposto più rapidamente. Il GLA è anche coinvolto nelle funzioni della pompa sodio-potassio, che fornisce alle cellule importanti nutrienti e rimuove i prodotti di scarto tossici. Pertanto, la canapa supporta la disintossicazione del nostro corpo.

    Cos'altro contengono i semi di canapa?

    I semi di canapa contengono calcio, magnesio, potassio, ferro e zolfo, oltre a vitamine A, B, C, D ed E e molti antiossidanti. I semi di canapa e l'olio di canapa da essi ricavato sono dei veri "supercibi" perché molti di questi nutrienti essenziali e sostanze vitali sono contenuti in quantità rilevanti. I semi di canapa sono ancora più ricchi di importanti nutrienti e vitamine rispetto ai semi di chia o alla soia, ad esempio.

    Rimani in forma e in salute con i semi di canapa

    I semi di canapa contengono antiossidanti altamente efficaci, come il fitolo, che combattono i cosiddetti radicali liberi e quindi prevengono il danno cellulare. I semi di canapa rafforzano il nostro sistema immunitario, proteggono le nostre cellule e quindi hanno un effetto preventivo sulle malattie.

    La proporzione di entrambi gli aminoacidi contenenti zolfo, metionina e cisteina, nella canapa, garantisce la crescita dei muscoli e la loro riparazione.

    Usi dei semi di canapa

    I semi di canapa sono un integratore alimentare ideale e possono essere consumati in vari modi essere sen. Grazie al loro gusto leggermente nocciola, si sposano perfettamente con cibi dolci e sostanziosi. I semi di canapa possono essere consumati sia pelati che non pelati. I semi di canapa non sbucciati si sposano bene con il pane appena spalmato o come guarnizione per ciotole e insalate. Anche i semi di canapa vengono spesso mescolati al muesli e mangiati in questo modo. I semi di canapa sbucciati sono buoni in frullati o creme fatte in casa, gelati o salse.

    La canapa industriale è ora utilizzata in molti prodotti e può essere acquistata nei supermercati. Dal tè alla canapa, alle proteine ​​della canapa in polvere, dalla farina di canapa, al latte di canapa, al cioccolato alla canapa e all'olio di canapa, puoi trovare di tutto.

    La canapa è utilizzata anche nei cosmetici. Sempre più prodotti contengono canapa, come creme e shampoo.

    Gli acidi grassi insaturi della canapa prevengono la perdita di umidità e aiutano anche a ripristinare i lipidi della pelle.

    Polvere proteica di canapa

    La polvere di proteine ​​della canapa è una delle fonti più ricche di proteine ​​facilmente digeribili. La moltitudine di vitamine e minerali rende la polvere proteica di canapa un integratore alimentare incredibilmente sano.

    A causa del rapporto ben bilanciato degli acidi grassi, la polvere fornisce molta più energia rispetto alle proteine ​​o ai carboidrati, ad esempio.

    I semi di canapa favoriscono una sensazione di sazietà più duratura, che può essere molto utile nella perdita di peso. La polvere proteica di canapa promuove anche la costruzione muscolare e la rigenerazione muscolare ed è quindi adatta anche per i bodybuilder.

    Inoltre, la polvere è ricca di alfa, beta e gamma globuline, che rafforzano il nostro sistema immunitario.

    Conclusione

    Se non hai mai provato la canapa, dovresti assolutamente provare la pianta delle meraviglie una volta. I semi di canapa sono disponibili in forma pelata e non pelata, come olio o in forma lavorata. Gli alimenti a base di canapa sono decisamente in voga e puoi trovarli nei supermercati, nei negozi di bevande, nei negozi di prodotti biologici e nei negozi online. La gamma comprende tè di canapa, semi di canapa, farina di canapa, olio di canapa, proteine ​​della canapa in polvere e persino bevande alla canapa come birra o limonate.

    La canapa non ha solo un effetto preventivo sulle malattie, ma è anche un vero e proprio booster di bellezza. I semi di canapa sono quindi delle vere bombe nutritive e non dovrebbero mancare nella dieta.

    Con il dosaggio dei semi di canapa si dovrebbe iniziare lentamente all'inizio e assicurarsi che ci sia un'abbondante riserva d'acqua. È meglio iniziare con circa un cucchiaio al giorno. Il dosaggio ideale per un adulto sano è di 1-5 cucchiai al giorno.
Trustpilot

Fai una domanda