5 idee sbagliate sui canapa CBD | Dovresti saperlo! | CBDNOL® – CBDNOL IT
1 articolo 0 articolo
Deutsch English Italian French Spain
Trustpilot
  • 5 idee sbagliate comuni sui canapa CBD

    Come funziona il CBD nel corpo umano? Riesci a riconoscere i fiori di CBD di alta qualità dal loro colore e consistenza e i fiori di CBD non sono davvero psicoattivi? Ti presentiamo le 5 idee sbagliate più comuni sui fiori di CBD e riveliamo ciò che è veramente vero.

    Idea sbagliata 1: la modalità di azione dei canapa CBD non è nota

    La ricerca sul CBD è ancora agli inizi, ma la modalità d'azione di base dei fiori di CBD è già nota. Il CBD interagisce con il sistema endocannabinoide, che è una parte importante del nostro corpo. Soprattutto, il sistema endocannabinoide aiuta il corpo umano a rimanere in equilibrio e garantisce il funzionamento di molte funzioni vitali del corpo.

    Idea sbagliata 2: vengono elaborati solo i fiori di CBD

    La pianta di canapa è probabilmente la pianta utile più antica del mondo e può essere utilizzata per fabbricare numerosi prodotti. Le seguenti parti della pianta di canapa sono particolarmente preziose:

    • Fiore di canapa
    Il fiore di canapa è il bocciolo della pianta di canapa matura. Contiene la maggior parte dei cannabinoidi ed è anche ricoperto di tricomi (queste sono le ghiandole resinose della pianta). I fiori di canapa vengono affumicati o trasformati in una sostanza macinata grossolanamente e utilizzati nella fabbricazione di vari prodotti di canapa.

    • Gambi, semi e fibre
    Questi “residui vegetali” non sono prodotti di scarto. Gambi, semi e fibre della pianta di canapa vengono utilizzati per un'ampia gamma di prodotti, ad esempio tessuti, materiali da costruzione e biocarburanti.

    Idea sbagliata 3: l'origine del CBD non ha importanza

    Certo, l'attuale molecola di CBD è sempre la stessa. Tuttavia, non tutti i prodotti CBD e i fiori CBD sono creati uguali: la qualità delle piante di canapa è decisiva per la qualità del CBD. Ciò è principalmente dovuto al fatto che la canapa è un bioaccumulatore e attirerebbe le tossine dal suolo.

    Suggerimento: assicurati che la tua canapa provenga da colture certificate UE. Quindi puoi essere sicuro che la canapa cresce su un terreno sano e privo di sostanze inquinanti e che i tuoi fiori di CBD sono di qualità perfetta.

    Idea sbagliata 4: i canapa CBD non sono psicoattivi

    Il CBD non ti fa sballare. È corretto, ma non significa che il CBD non sia una sostanza psicoattiva. In effetti, ogni molecola che cambia il nostro cervello e la nostra percezione è psicoattiva. Sia la caffeina che il cannabidiolo sono sostanze psicoattive.

    Importante: poiché il CBD non è inebriante, è uno degli integratori alimentari in Germania. Finché il CBD contiene un massimo dello 0,2% di THC, i prodotti CBD possono essere venduti liberamente in Germania.

    Idea sbagliata 5: il colore consente di trarre conclusioni sulla qualità

    Il colore e la consistenza non hanno nulla a che fare con la qualità dei fiori CBD. Solo il metodo di coltivazione può essere riconosciuto dal colore:

    • Canapa CBD all'aperto sono generalmente di colore più scuro. Questi fiori sono anche leggermente più umidi e più morbidi dei fiori CBD indoor secchi e sodi.

    • I fiori CBD indoor sono spesso più leggeri dei fiori CBD outdoor. Ciò è dovuto principalmente al fatto che i coltivatori di canapa possono ottimizzare e controllare i parametri interni come la temperatura e l'umidità.

    Quindi come puoi individuare i boccioli di CBD di alta qualità? L'odore! I fiori di CBD di alta qualità hanno un odore sottile e naturale che può aumentare quando i fiori vengono schiacciati o aperti. I fiori inferiori, d'altra parte, hanno spesso un odore fortemente fruttato o artificiale.
Trustpilot
Close Icon

Fai una domanda