1 articolo 0 articolo
I nostri clienti dicono Eccezionale
4.8 su 5 sulla base di 8909 recensioni
Trustpilot
  • Semi di canapa: un regalo della natura

    I semi di canapa sono un dono della natura. Sono il seme più nutriente al mondo. I semi di canapa sono una proteina completa. Hanno l'equilibrio più concentrato di proteine, grassi essenziali, vitamine ed enzimi combinato con una relativa assenza di zuccheri, amidi e grassi saturi. I semi di canapa sono uno degli alimenti perfetti della natura, un super alimento. Questo è uno degli alimenti più potenti disponibili che supporta una salute e un benessere ottimali per la vita. La canapa grezza offre una vasta gamma di benefici per la salute, tra cui: perdita di peso, energia aumentata e sostenuta, rapido recupero da malattie o lesioni, abbassamento del colesterolo e della pressione sanguigna, riduzione dell'infiammazione, miglioramento della circolazione e del sistema immunitario e controllo naturale della glicemia.

    La canapa appartiene al genere Cannibis sativa ed è coltivata da migliaia di anni come fonte di fibre, semi commestibili, olio commestibile, lubrificante e come combustibile.
    Benefici dei semi di canapa

    I semi di canapa sono un mix perfetto e naturale di proteine ​​facilmente digeribili, grassi essenziali (Omega 3 e 6), acido gamma linolenico (GLA), antiossidanti, aminoacidi, fibre, ferro, zinco, carotene, fosfolipidi, fitosteroli, vitamina B1, vitamina B2 , Vitamina B6, vitamina D, vitamina E, clorofilla, calcio, magnesio, zolfo, rame, potassio, fosforo ed enzimi. Tutti gli amminoacidi essenziali per una salute ottimale si trovano nei semi di canapa, compreso l'acido gamma linolenico (GLA) che si trova raramente. Gli oltre 17 grammi di grassi omega forniti dai semi di canapa assicurano un'energia sufficiente e continua per tutto il giorno. Molti utenti sperimentano anche questi benefici per la salute:
    Ottima fonte di acidi grassi essenziali tra cui Omega 3, 6 e GLA in perfetto equilibrio.
    Proteine ​​più digeribili rispetto a carne, uova intere, formaggio, latte umano, latte vaccino o qualsiasi altro alimento ad alto contenuto proteico
    Ricco di vitamina E.
    Può essere consumato da chi non sopporta la frutta secca, il glutine, il lattosio o lo zucchero; Non ci sono allergie ai cibi di canapa.

    Acidi grassi essenziali nei semi di canapa

    L'olio contenuto nei semi di canapa è costituito per il 75-80% da acidi grassi polinsaturi (i grassi buoni) e solo per il 9-11% da acidi grassi saturi meno desiderati. L'olio di semi di canapa è conosciuto come l'olio insaturo che proviene dal regno vegetale. Gli acidi grassi essenziali (EFA) presenti nell'olio di semi di canapa sono considerati essenziali perché il nostro corpo naturalmente non li produce. Ciò significa che devono essere ottenuti dal cibo che mangiamo.

    La maggior parte delle organizzazioni sanitarie concorda sul fatto che il corpo umano ha bisogno di un equilibrio 3 o 4: 1 di omega 6 rispetto a omega 3. Il seme di canapa è l'unico seme in cui si verifica questo equilibrio ideale. Non si trova in lino, mandorle, noci, semi di soia o olio d'oliva. L'uso quotidiano di semi di lino può creare pericolosi squilibri poiché l'olio di semi di lino ha un equilibrio 1: 4 invece di un sano 4: 1 omega-6 rispetto agli omega-3.

    Gli EFA sono coinvolti nella produzione dell'energia vitale in tutto il corpo umano e senza di loro la vita è impossibile. In generale, i nordamericani presentano elevate carenze dietetiche negli EFA a causa del loro elevato apporto di cibi e carni trasformati.

    Studi approfonditi hanno dimostrato che molte malattie comuni sono legate a carenze o squilibri di acidi grassi specifici nel corpo. I sintomi sono spesso associati a una carenza di acidi grassi omega-3 e omega-6 e dei loro derivati, le postaglandine.

    È stato dimostrato in diversi studi clinici che l'integrazione con EFA o loro metaboliti (come GLA) spesso previene o addirittura cura molte forme di malattia.

    I semi di canapa sono circa 1/3 di olio e 1/4 di proteine ​​- per la salute e l'energia cellulare

    I semi di canapa superano la maggior parte delle barrette energetiche per l'energia e forniscono quell'energia in una forma migliore, non zuccheri e grassi saturi.
    Quattro cucchiai di semi di canapa (42 g), sufficienti per un pasto a base di muesli, frutta, yogurt o insalata, contengono:
    240 calorie
    15 g di grassi essenziali (11,4 g di omega 6 e 3,6 g di omega 3)
    2,7 g di grassi monoinsaturi
    2,1 g di grassi saturi

    I semi di canapa superano la maggior parte delle barrette energetiche proteiche e forniscono uno spettro completo di proteine ​​naturali e vitali. 4 cucchiai contengono:
    15 g di proteine
    2,5 grammi di fibra
    4,5 g di carboidrati
    Niente colesterolo

    Contiene tutte le proteine ​​necessarie nelle migliori proporzioni per l'alimentazione umana:

    La proteina della canapa è anche una fonte completa di tutti i 20 amminoacidi conosciuti, compresi i 9 amminoacidi essenziali (EAA) che il nostro corpo non può produrre. Circa il 65% delle proteine ​​nei semi di canapa è costituito dalla proteina globulina edestina e si trova solo nei semi di canapa. L'edestin supporta la digestione ung, è relativamente privo di fosforo e considera la spina dorsale del DNA della cellula. L'altro terzo delle proteine ​​dei semi di canapa è l'albumina, un'altra proteina globulina di alta qualità simile a quella che si trova negli albumi. La proteina della canapa è priva degli inibitori della tryspin che bloccano l'assorbimento delle proteine ​​e priva degli oligosaccaridi presenti nella soia che causano disturbi allo stomaco e gas.

    I semi di canapa sono una proteina più digeribile della carne, delle uova intere, del formaggio, del latte umano, del latte di mucca o di qualsiasi altro alimento ad alto contenuto proteico. Hanno una gamma migliore di proteine ​​disponibili rispetto alla soia, senza i fattori antinutrizionali della soia.

    Sono un ottimo prodotto proteico per tutti: mamme, bambini, culturisti, convalescenti, anziani, TUTTI.

    Il componente olio è costituito da rapporti preferiti di tutti gli acidi grassi essenziali (EFA):

    Con il 78% di grassi essenziali, l'olio di canapa supera l'olio di soia al 40%, l'olio di colza al 30%, l'olio d'oliva al 10% e altri oli. I grassi essenziali Omega 3 e Omega 6 possono ridurre il colesterolo, la pressione sanguigna, la malattia coronarica e l'ictus. Il rapporto 3: 1 tra gli EFA Omega 6 e Omega 3 nell'olio di canapa è considerato il migliore in natura per promuovere la salute cellulare. L'olio di canapa contiene più componenti EFA "Omega 3" (19%) di quelli che si trovano in qualsiasi pesce e nella maggior parte degli integratori di olio di pesce.

    Gli alimenti a base di canapa riducono l'infiammazione e apportano benefici a chi soffre di artrite, malattie cardiovascolari, psoriasi e persino tubercolosi. Migliorando il flusso sanguigno e riducendo l'infiammazione, i prodotti a base di canapa possono essere particolarmente utili per i diabetici.

    Essendo una rara fonte di GLA, i semi di canapa possono essere utili a coloro che sono troppo malati per sintetizzare questi EFA da altri grassi.

    L'olio di canapa contiene steroli vegetali che possono ridurre il rischio di cancro al colon e alla prostata.

    Salute cellulare:

    Ci sono molti benefici per la salute a lungo termine che possono essere sperimentati. I semi di canapa sono una delle migliori fonti bilanciate di acidi grassi essenziali Omega 3 e Omega 6. I semi di canapa contengono solo piccole quantità di grassi saturi e monoinsaturi, che possono essere facilmente convertiti in energia. Il seme di canapa è anche una fonte ineguagliabile dell'intero spettro di proteine ​​necessarie, promuovendo un vigoroso sviluppo cellulare con molteplici benefici per la salute:
    Riduzione del colesterolo e della pressione sanguigna dopo tre mesi - con diminuzione della probabilità di ictus.
    Ridurre le proprietà infiammatorie di molte centinaia di malattie.
    Recupero più rapido da malattie, radioterapia e lesioni.
    Miglioramento della circolazione sanguigna: i diabetici possono notare i piedi più caldi, quindi meno scoloriti.
    Sistema immunitario più efficace con ridotta incidenza di tutti i tipi di malattia.
Trustpilot
Close Icon

Fai una domanda